Arrestato in Italia il giovane sospettato di aver ucciso i due studenti di Iasi

Il sospettato del duplice omicidio di Iasi, Ahmed Sami El Borkadi, è stato arrestato in Italia martedì. Per suo conto i giudici del tribunale di Iasi hanno emesso un mandato di cattura in contumacia ed è stato oggetto di indagine pubblica.

Grazie alla collaborazione tra la polizia rumena e le autorità italiane (Polizia di Stato italiana), è stato individuato il sospettato del duplice omicidio Iai.

Il luogo di detenzione di Ahmed Sami Al-Burkadi è stato determinato a Roma.

Ahmed Sami El Bourkadi

Ahmed Sami El Bourkadi è trattenuto dalla polizia italiana e sarà inviato in Romania dopo le procedure di estradizione, che potrebbero essere lunghe.

Il giovane è fuggito con una giovane in Italia. Resta da vedere se sia stata coinvolta nel delitto.

Secondo gli inquirenti, gli omicidi sarebbero stati commessi il 9 dicembre ei corpi dei due giovani sarebbero stati ritrovati due giorni dopo.

I giudici del tribunale di Yei hanno disposto l’arresto in contumacia del cittadino marocchino Ahmed Sami El Borkadi, il principale sospettato di un duplice crimine a Yei: una giovane donna e il suo fidanzato di origine marocchina, entrambi studenti di medicina e studenti universitari. Farmacia (UMF) Yash.

Gina Youssef, cittadina marocchina, e la sua ragazza, Ioana Vanessa Burlaco, sono stati trovati pugnalati a morte dozzine di volte nella loro casa, e le prove indicano i due omicidi di giovedì.

Secondo l’ufficiale medico capo dell’UPU SMURD, Diana Semboyo, Ahmed Sami El Borkadi si trovava all’ospedale Saint Spyridon di Iasi il 9 dicembre, dopo aver commesso i crimini, poiché ha anche riportato una ferita alla mano destra. Ha ricevuto cure d’urgenza e chirurgia plastica, poi è tornato a casa con raccomandazioni.

READ  Dying Light 2 pubblica le prime aree di esplorazione e le ultime informazioni sulla crescita del personaggio e sui valori delle abilità "Dying Light 2" - Bahamut

Ioana Vanessa Burlako e il suo ragazzo dal Marocco, Youssef Agnia, sono stati accoltellati più volte nella villa in cui vivevano, e il principale sospettato è Ahmed Sami El Borkadi, un conoscente dei due, per essere il loro compagno di college. Il movente dei due delitti non è ancora noto e si stanno valutando diverse ipotesi, tra cui conflitti spontanei o possibili ritorsioni.

Editore: DC

"Difensore generale della birra. Specialista alimentare estremo. Comunicatore. Appassionato di Internet. Pensatore. Appassionato pioniere di zombi."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.