Biden non ha intenzione di sanzionare SP-2 – Politico

Biden non intende imporre sanzioni a Nord Stream 2

La Casa Bianca non sta valutando l’opzione di imporre sanzioni al gasdotto russo sotto il presidente Biden.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden non ha intenzione di imporre sanzioni al gasdotto russo Nord Stream 2. L’amministrazione non ha preso in considerazione tali opzioni durante la sua presidenza. Politico Con riferimento alle fonti.

La pubblicazione scrive che l’amministrazione Biden non ha intenzione di imporre sanzioni, come stanno cercando il Congresso e il senatore repubblicano Ted Cruz. In particolare, Cruise sta ritardando l’approvazione di sette ambasciatori statunitensi e quindi sta cercando di ottenere l’introduzione di misure contro Nord Stream 2.

Politico, citando due fonti, ha osservato che la Casa Bianca ha contattato il senatore che ha confermato che l’amministrazione Biden era legalmente autorizzata a imporre sanzioni. In risposta, la Casa Bianca ha chiarito che nessuna sanzione sarebbe stata imposta durante la presidenza di Biden.

Si noti che gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni a diverse società coinvolte nel progetto Nord Stream 2, ma non nei confronti dell’operatore. Washington ritiene che misure più radicali potrebbero peggiorare i rapporti con la Germania.

In precedenza, il Ministero degli Affari Esteri ha riferito che Washington continuerà a rispettare la legislazione sulle sanzioni di fronte al gasdotto.

La designazione di Biden aggiorna il controrecord

notizie da Corrispondente.net in un telegramma. Iscriviti al nostro canale https://t.me/korrespondentnet

READ  È saggio per la F1 lavorare con Briatore?
Written By
More from Abramo Insigne

Avvertimento che ti scioccherà.. Non fotografare mai il tuo cibo e pubblicarlo sui social media

È diventato normale andare al ristorante per uno dei tuoi pasti durante...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *