Calvin Phillips: il centrocampista dell’Inghilterra e del Leeds Andrea Pirlo gli ha augurato buona fortuna prima della finale di Euro 2020 con l’Italia | notizie di calcio

Calvin Phillips ha rivelato di aver ricevuto un messaggio di buon auspicio da Andrea Pirlo alla vigilia della sconfitta dell’Inghilterra nella finale di Euro 2020 contro l’Italia.

Il centrocampista del Leeds è stato soprannominato lo ‘Yorkshire Pirlo’ per il suo stile di gioco rispetto al vincitore della Coppa del Mondo e della Champions League.

Parlando ad agosto, Pirlo ha detto l’atleta: “In Inghilterra non c’è mai stato questo tipo di giocatore. Negli anni ci sono stati grandi centrocampisti con competenze diverse, c’è il ragazzo di Leeds (Phillips), che è un trequartista”.

Phillips è tornato in nazionale inglese con la vittoria per 5-0 di venerdì sull’Albania che ha assicurato a tutti la qualificazione ai Mondiali.

foto:
Andrea Pirlo è un grande fan del Leeds e del centrocampista inglese Phillips

Il 25enne aveva saltato l’Internazionale di ottobre a causa di un infortunio, poiché ha iniziato tutte le partite dell’Inghilterra nella sua carriera ai rigori contro l’Italia nella finale di Euro 2020.

Ora, in vista della finale del Gruppo A di lunedì a San Marino, Phillips ha raccontato come ha sentito Pirlo, che ha alzato la Coppa del Mondo 2006 con l’Italia, prima di perdere.

“È sempre bello ricevere riconoscimenti da alcuni grandi giocatori”, ha detto.

La sera prima della finale, Jack Harrison, che suonava con lui a New York, mi ha mandato un video di Pirlo.

“Era un video in cui dicevo ‘buona fortuna per la finale e augurami tutto il meglio’, quindi è stato grandioso.

“È stata una sensazione molto bella e ovviamente ho pensato che avrebbe detto qualcosa sull’Italia, ma no, augurami buona fortuna, pieno rispetto per questo.

READ  Finale della Four Nations League 2021, qualificazioni ai Mondiali 2022 ed Euro Espoirs 2023: il programma televisivo di ottobre International Break

“Ho appena ricevuto il video e ho pensato ‘Oh mio Dio’. Non l’ho mai incontrato e mi piacerebbe incontrarlo ad essere sincero. Ho visto che è un ragazzo davvero figo, ma ho sentito che è un simpatico anche il ragazzo.

“Avere un giocatore dall’altra parte, dall’altra squadra, ti auguro buona fortuna, soprattutto un giocatore così, è sempre una bella sensazione”.

Phillips affronta l'italiano Federico Chiesa durante la finale di Euro 2020
foto:
Phillips affronta l’italiano Federico Chiesa durante la finale di Euro 2020

Mentre era assente per malattia per la vittoria dell’Albania, Declan Rice ha formato un’impressionante partnership a centrocampo con Phillips.

Anche Rice ha iniziato tutte le partite dell’Inghilterra a Euro 2020 e Phillips crede che l’uomo del West Ham potrebbe essere Gennaro Gattuso dello Yorkshire Pirlo.

“Mi piace giocare con Declan”, ha detto.

“Siamo due giocatori molto simili ma agiamo in modi diversi quando giochiamo insieme. Declan è quasi un protettore davanti ai quattro difensori e io sono quasi un cane che insegue le persone che prendono la palla”.

Calvin Phillips e Rice Declan continuano a prosperare
foto:
Calvin Phillips e Declan Rice hanno costruito una forte partnership nel centrocampo inglese

Alla domanda se Rice potesse essere paragonato a Gattuso con lo stesso stampo della somiglianza di Phillips a Pirlo, ha aggiunto: “Si può dire di sì!

“Declan è un ottimo giocatore e puoi vedere cosa ha fatto in questa stagione con il West Ham, il modo in cui sta giocando. Sta solo migliorando e sono molto felice per lui”.

Phillips ha una collezione di magliette dei suoi compagni di squadra dell’Inghilterra più una regalatagli dal presidente del Leeds Marcelo Bielsa dopo la sua prima convocazione in nazionale.

READ  L'elenco completo delle modifiche è stato rivelato

Ha rifiutato di chiedere la maglia dell’Italia dopo la sconfitta di luglio, ma ha rivelato di essere un altro centrocampista azzurro che ammira particolarmente.

Si prega di utilizzare il browser Chrome per un lettore video accessibile

Jordan Henderson ha detto che il suo compagno di squadra inglese Harry Kane ha dimostrato di essere ancora uno dei migliori attaccanti del mondo con la sua tripletta contro l’Albania.

“Sapevo che sarebbe stato difficile ottenere la maglietta di qualcuno dopo”, ha detto.

“Ho chiesto (Marco) Verratti. Mi è sempre piaciuto e penso che sia un giocatore eccezionale. È chiaro che probabilmente avrebbe voluto tenerlo anche come souvenir per sé. Non c’è rancore al riguardo.

“Non so se sono un giocatore tipo Verratti. Mi piace mettermi in gioco. Penso solo quando lo guardo, al modo in cui controlla il gioco e se ha bisogno di rispondere, può farlo.

“È molto fisico. Non è molto alto – non so quanto sia alto, ma è molto basso – ma è molto fisico e si mette in gioco molto velocemente e inciampa, cosa che adoro”.

Written By
More from Izer Noemi

La Germania batte la Serbia Djokovic. L’Italia avanza in Coppa Davis | Notizie, sport, lavoro

Il britannico Cameron Norrie colpisce un rovescio contro il francese Arthur Rinderknech...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *