Dichiarazioni del Segretario generale alla riunione ad alto livello sul Sudan | The Guardian Nigeria Notizie


Scarica il logo

Benvenuti a questo evento collaterale virtuale di alto livello sul Sudan. Ringrazio il ministro degli Esteri Eriksen Soered per aver co-ospitato questo incontro.

Due anni fa, ci siamo riuniti qui per celebrare l’adozione dello storico documento costituzionale del Sudan e per esprimere la nostra solidarietà e il nostro sostegno al nuovo governo di transizione guidato dal Primo Ministro Hamdok.

Oggi ci riuniamo per riconoscere i notevoli risultati e la resilienza del popolo sudanese e del suo governo di transizione, mentre tracciano un nuovo futuro.

Siamo anche qui per evidenziare l’importanza dell’investimento della comunità internazionale in questi sforzi vitali attraverso azioni concrete e l’attuazione degli impegni.

Questo è l’obiettivo trainante di questo incontro: cercare e affermare la partecipazione globale e il sostegno del popolo sudanese.

Il Sudan ha raggiunto tappe importanti.

Nonostante le sfide, la governance democratica e gli sforzi di pacificazione sono progrediti.

L’accordo di pace di Juba, firmato quasi un anno fa, apre la strada alla fine dei lunghi e devastanti conflitti in Sudan.

Nell’ambito del processo di pace di proprietà nazionale, sono in pieno svolgimento i lavori per attuare l’accordo e raggiungere un accordo con i movimenti armati non firmatari.

Il Sudan ha anche intrapreso ambiziose riforme economiche, culminate nell’iniziativa HIPC Decision Point.

Ciò consentirà un certo grado di sollievo dall’insostenibile onere del debito del Sudan e libererà le risorse tanto necessarie dalle istituzioni finanziarie internazionali.

La comunità internazionale deve fare tutto il possibile per contribuire a portare avanti questi e altri sforzi.

Lo scorso giugno, la Missione Integrata di Assistenza alla Transizione delle Nazioni Unite in Sudan è stata istituita per fornire una nuova base per il nostro sostegno.

READ  Il telescopio James Webb si prepara per il suo ultimo volo

Oggi, la Missione, il team nazionale delle Nazioni Unite e l’intera famiglia delle Nazioni Unite rimangono pienamente impegnati per il successo della transizione politica, della ripresa sociale ed economica, della pace sostenibile e dello sviluppo inclusivo del Sudan.

Guardando al futuro, saranno cruciali istituzioni vitali come il Consiglio legislativo di transizione.

La stesura della costituzione e l’impostazione del corso per le elezioni sono importanti opportunità per ulteriori progressi.

Il coinvolgimento e la partecipazione significativi delle donne andranno a beneficio del futuro di tutti i sudanesi.

Il Sudan continua ad affrontare complesse sfide alla sicurezza.

Il tentato golpe – che condanno ancora – ricorda le continue minacce.

Sottolinea l’importanza di compiere tutti gli sforzi per proteggere i civili, promuovere i diritti umani e fornire sicurezza e protezione a tutti.

Il lancio del programma di sostegno alla famiglia contribuirà a sviluppare riforme economiche globali e trasformative, nonché misure per proteggere i più vulnerabili.

Mentre assistiamo a miglioramenti nell’accesso in alcune aree, più di 13 milioni di persone hanno bisogno di assistenza umanitaria.

Accolgo con favore l’impegno del governo di transizione a fornire assistenza vitale in modo efficiente ed equo.

Saranno necessari maggiori investimenti per aiutare le persone a passare a mezzi di sussistenza più sostenibili e per espandere i servizi di base e la protezione sociale.

Per questo è essenziale il sostegno della comunità internazionale.

Vostre Eccellenze,

Il governo di transizione ei suoi partner qui riuniti oggi hanno l’opportunità di aiutare a realizzare la visione di milioni di uomini e donne sudanesi – in particolare i giovani sudanesi – che hanno rischiato la vita per la democrazia e la pace.

Abbiamo l’obbligo di sostenere questi sforzi.

Primo ministro,

READ  Hasselblad festeggia 80 anni con l'edizione limitata 907X Anniversary Kit

Questo evento di alto profilo è una testimonianza del nostro incrollabile impegno nei confronti del vostro governo, della transizione e del futuro del Sudan.

Ti incoraggiamo a rimanere sulla buona strada e a continuare a lavorare con i tuoi partner per guidare il Sudan verso un percorso di successo.

Incoraggio la comunità internazionale a fare la sua parte e ad essere con voi e il popolo sudanese in ogni fase del processo.

Grazie mille a tutti voi.

Distribuito da APO Group per conto delle Nazioni Unite – Ufficio del Portavoce del Segretario Generale.

Written By
More from Abramo Insigne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *