Google consentirà la verifica in due passaggi su 150 milioni di account entro la fine del 2021

Google prevede di abilitare la verifica in due passaggi per 150 milioni di account Google entro la fine di quest’anno. A partire dal 1° novembre, saranno richiesti anche 2 milioni di utenti di YouTube per abilitare questo metodo di autenticazione.

Questo è ciò che determina Google Post sul blog Celebrazione del mese della sensibilizzazione sulla sicurezza informatica. Questi dovrebbero essere account in cui le opzioni di ripristino sono già state completamente completate. Con questi account, l’azienda sta cambiando Da maggio di quest’anno Inserisci automaticamente la verifica in due passaggi.

Google sostiene l’uso della verifica in due passaggi, ma scrive che questo metodo di accesso non si applica sempre alle persone. “Stiamo lavorando su tecnologie che renderanno il processo di autenticazione più sicuro e più semplice e ridurranno la dipendenza dalle password”, ha affermato.

Non è solo la verifica in due passaggi che dovrebbe aiutare a proteggere gli account. Google indica anche il gestore e il generatore di password integrati di Chrome. Questo generatore dovrebbe presto essere anche in grado di generare password per le app iOS. Tutte le password salvate saranno presto disponibili tramite un elenco nell’app Google su Android e iOS.

READ  Conor McGregor: combattente MMA accusato di attacco non provocato dal DJ italiano
Written By
More from Benvenuto Neri

Vivo rilascia un aggiornamento RAM esteso. 4 GB in più

19 settembre 2021 Tecnolist Vlad Andreescu Vivo rilascia l’aggiornamento Extended RAM 2.0...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *