I Blues si sono qualificati per i Mondiali 2022

A Euro 2021 si è concluso domenica, la Federazione Internazionale di Pallavolo ha confermato, martedì, i nomi di 24 squadre qualificate per la Coppa del Mondo 2022. Grazie alla loro classifica mondiale, i Blues hanno ottenuto il biglietto per la Russia.

Santi campioni olimpici di Tokyo, i Blues potranno cercare l’unico titolo che gli manca. In effetti, ilI giocatori di Bernardo Resende hanno ricevuto martedì la conferma della qualificazione ai Mondiali 2022Si svolgerà dal 26 agosto all’11 settembre. Una qualificazione che non deriva direttamente dal titolo vinto in Giappone ma ne è la diretta conseguenza.

Infatti, mentre la FIVB non organizza le qualificazioni in senso stretto per l’evento, Dipende dai risultati dei tornei continentali ma anche dalla classifica globale della distribuzione dei 24 posti disponibili per il torneo. Mentre la Russia gode dello status di nazione ospitante, la Polonia potrà difendere il titolo vinto a Torino nel 2018 a spese del Brasile. Saranno presenti anche i campioni sudamericani di quest’anno, i brasiliani e l’Italia, che domenica è stata incoronata campione d’Europa.

Il progetto Blues è stato redatto per la prima volta dalla Fédération Internationale de Volleyball

Gli sloveni hanno anche confermato il loro biglietto come finalisti per il Campionato Europeo, come l’Argentina, che è caduta in Brasile nella finale del campionato sudamericano. Per l’Asia, Iran e Giappone sono stati invitati dopo che gli iraniani hanno vinto la finale continentale. Tunisia e Camerun hanno vinto sul campo le loro qualifiche in Africa, così come Porto Rico e Canada per il Nord America. Dopo aver distribuito questi dodici posti con i risultati sportivi, la FIVB si è rivolta alla sua classifica mondiale per distribuire i restanti dodici biglietti.

READ  Per proteggersi dal caldo estivo, i ghiacciai italiani si “vestiranno”

Quarto posto al mondo alla fine dei Giochi Olimpici di Tokyo, lo Hab è stato il primo ad essere arruolato. Beneficiano di questi biglietti gli Stati Uniti, la Serbia, Cuba, i Paesi Bassi, la Germania, il Messico, la Turchia, l’Egitto, il Qatar, la Bulgaria e la Cina. Tra i primi 24 paesi della classifica FIVB, mancherà solo l’Ucraina Per via della qualificazione al Merito Sportivo del Camerun, attuale 25° Paese al mondo.

Foley / Mondo 2022 (h)
Le 24 squadre qualificate

Paese organizzatore: Russia
Campione del mondo : Polonia
Campione Asiatico: Iran
Vice Campione Asiatico: Giappone
Campione africano: Tunisia
Vice Campione Africano: Camerun
Campione Europeo: Italia
Vice Campione Europeo: Slovenia
Campione sudamericano: Brasile
Vice Campione Sudamericano: argentino
Campione nordamericano: Porto Rico
Vicecampione nordamericano: Canada
Idoneo secondo la classifica mondiale: FranciaStati Uniti, Serbia, Cuba, Paesi Bassi, Germania, Messico, Turchia, Egitto, Qatar, Bulgaria, Cina

Le 24 squadre saranno divise in sei gironi da quattro. Le prime due classificate di ogni girone e le prime quattro seconde accedono al secondo turno. Le sedici squadre qualificate saranno nuovamente divise in quattro gironi da quattro con i risultati del primo turno mantenuti. Le prime due di ogni girone e le prime due seconde avanzeranno al terzo turno. Un sorteggio dividerà le sei squadre in due gironi da tre, con le prime due qualificate per le semifinali.

Written By
More from Izer Noemi

Inter/Juventus: Su quale canale segui la partita di domenica?

L’Inter ospiterà la Juventus domenica 24 ottobre nell’ambito del nono round della...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *