iPhone ha “questo” problema? Apple riparerà gratuitamente | Servizio di riparazione gratuito Apple

sakal_logo

di

La squadra del nido

Apple, il produttore dell’iPhone, offre un servizio speciale ai suoi utenti. L’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro, realizzati da Apple tra ottobre 2020 e aprile 2021, stanno affrontando un problema di salute per i consumatori. Se qualcuno pensa che iPhone 12 e iPhone 12 Pro abbiano questo problema, l’azienda ripara questi telefoni gratuitamente.

iPhone verrà riparato gratuitamente

Apple ha affermato che se l’iPhone 12 e l’iPhone 12 Pro hanno meno di due anni e hai un problema con il suono dei loro dispositivi, puoi visitare uno dei centri di assistenza dell’azienda. Questo problema può essere risolto gratuitamente in India se gli utenti riscontrano problemi audio a causa di un componente quando il modulo ricevitore si guasta in questi telefoni. Nel frattempo, se stai portando il tuo dispositivo al centro di assistenza per la riparazione, non dimenticare di eseguire il backup dei dati nel telefono e se lo schermo del tuo iPhone 12 e iPhone 12 Pro è rotto, informa il centro di assistenza. progredire.

Leggi anche: Aggiornamento della carta d’identità dell’elettore a casa nuovo indirizzo, lettura semplice dell’operazione

Come verifico la garanzia del mio iPhone?

Nel frattempo, i clienti dovranno pagare una commissione per riparare iPhone 12 e iPhone 12 Pro. Per evitare ciò, controlla la garanzia del tuo dispositivo prima di recarti in un centro di assistenza. Per verificare la garanzia è necessario conoscere il numero di serie del prodotto. Quindi vai alle impostazioni del dispositivo. Quindi fare clic su Opzioni generali. Quindi fare clic sull’opzione Informazioni su. Quindi vai su checkcoverage.apple.com. Immettere quindi il numero di serie e il codice del prodotto. Conoscerai quindi lo stato di garanzia del tuo dispositivo.

READ  Italia: misure economiche Coronavirus DW

Leggi anche: Piano di ricarica prepagata Airtel costoso! Scopri i nuovi prezzi

Written By
More from Benvenuto Neri

Kerameos: le partizioni verranno chiuse se necessario – il sistema non si calmerà con l’assenza

Il ministro ha sottolineato che se lo studente viene contagiato dal virus,...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *