La Corte Penale Internazionale apre un’indagine in Venezuela sui crimini contro l’umanità e la repressione | internazionale

Il procuratore capo di quell’organismo, Karim Khan, e il capo di stato, Nicolas Maduro, hanno affermato che la CPI aprirà un’indagine formale contro il Venezuela per possibili crimini contro l’umanità durante la repressione delle manifestazioni antigovernative nel 2017.

Il Corte Penale Internazionale (CPI) aprirà un’inchiesta contro il Venezuela su possibili crimini contro l’umanità nella repressione delle manifestazioni antigovernative nel 2017.

L’ICC ha aperto un esame preliminare nel 2018, deciso da Khan durante una visita a Caracas Passiamo alla fase successiva.

“Chiedo a tutti, mentre entriamo in questa nuova fase, di dare il mio ufficio spazio per svolgere il proprio lavoro”, Il pm ha commentato.

Dopo questa valutazione e questa discussione, il pubblico ministero ha deciso di passare alla fase successiva Per cercare la verità. Rispettiamo la tua decisione come Paese, anche se l’abbiamo espressa Non lo condividiamo”. Presidente indicato.

Entrambi hanno firmato un accordo di cooperazione al palazzo presidenziale di Miraflores.

Khan, arrivato in Venezuela domenica per una visita di tre giorni, è stato accolto da “Dialogo costruttivo” Nei suoi incontri con Maduro.

Nel caso ci fosse anche il vicepresidente, Delsey Rodriguez, Procuratore generale , Tariq William Saab e i miei rappresentanti Corte Suprema.

“Sono pienamente consapevole delle carenze che esistono in Venezuela, della divisione politica esistente. Non siamo politici, siamo guidati dal principio di legalità e stato di diritto”, Il funzionario ICC ha insistito.

L’inchiesta della Corte penale internazionale in Venezuela

La Corte Penale Internazionale, che ha la sua sede L’Aia, Nel 2018 è stata aperta un’indagine preliminare sull’azione di contenimento delle forze del regime.

Questo, durante le proteste contro il governo Maduro un anno fa, in cui Morirono circa 100 persone.

READ  Programma televisivo di venerdì 1 ottobre. Quali trasmissioni sportive, film e intrattenimento puoi guardare. Un film con Kira Hajji su Prima TV

Il predecessore di Khan, Fatou Bensouda Ha detto che esiste “base ragionevole” per la convinzione che siano stati commessi crimini contro l’umanità. parlato anche di a “inazione” Dalle autorità venezuelane per indagare su di loro.

“Ci sono divergenze di opinioni su quanto accaduto nella cosiddetta istruttoria”, ha criticato aspramente Maduro.

“Siamo stati franchi e diretti nel dire che la cosiddetta fase di esame preliminare non ha permesso allo Stato venezuelano Scopri quale documentazione e contenuto sono stati valutati.

La giustizia venezuelana ha accusato e condannato alcuni 150 poliziotti e militari per violazioni dei diritti umani Dal 2017, secondo Pubblico Ministero.

Yuri Cortez | RFI

L’opposizione ritiene che queste misure siano state prese solo per evitare Il processo giudiziario internazionale.

“Posso dirle, procuratore generale, che il Venezuela garantisce giustizia”, ​​ha detto Maduro.

“Lotta per la giustizia”

Khan, che ha intenzione di tornare in Venezuela in una data imprecisata, ha detto di averlo incontrato anche lui “Organizzazioni Nazionali e Internazionali” prima e durante la tua visita.

Tuttavia, durante i giorni in cui è stato in Venezuela, i parenti delle vittime di presunte violazioni dei diritti umani nelle piccole proteste di strada hanno chiesto che fossero “ha udito”.

Questo mercoledì decine di persone hanno protestato davanti alla sede dei servizi segreti dove si trovano I dissidenti imprigionati sono imprigionati.

L’agenda di Khan non prevedeva un incontro con il leader dell’opposizione Juan Guaido, Il presidente responsabile del Venezuela è riconosciuto da cinquanta paesi.

Guaido ha celebrato l’inchiesta anche su Twitter: “Rivendica il diritto a ottenere giustizia negata in Venezuela. per le vittime e le loro famiglie.

Appoggiamo la nostra lotta per la giustizia e il nostro impegno in questo senso. Collaborare con tutte le indagini che contribuiscono a determinare e stabilire la verità responsabilità criminali individuali lungo tutta la catena di comando”, aggiunto.

READ  Irlanda del Nord: il giovane Dale Taylor del Nottingham Forest convocato per la prima volta per le qualificazioni ai Mondiali 2022 | notizie di calcio

Rafael Ozcategui, coordinatore dell’ONG Provea, ha ritenuto che “l’apertura di un’indagine formale presso la Corte penale internazionale conferma che: Si sono verificati crimini contro l’umanità e (…) non sono ancora stati debitamente indagati”, secondo È stato pubblicato sullo stesso social network.

La CPI ha un altro caso venezuelano in fase iniziale, promosso dal governo Maduro, che nel febbraio 2020 ha chiesto al tribunale di indagare su come Possibili crimini contro l’umanità Sanzioni Usa contro di lui.

L’istituto non ha ancora deciso se aprire o meno un esame preliminare, che potrebbe essere seguita da un’indagine ufficiale.

"Esperto di social media. Ninja della cultura pop. Appassionato di viaggi malvagi. Appassionato di zombi hipster. Amante della tv freelance."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.