La luna: la prima di una sorprendente scoperta fatta dall’umanità


La Luna è il corpo cosmico più vicino alla Terra e l’umanità fa costantemente nuove scoperte al riguardo, e una di queste viene ora rivelata e ci mostra quanti segreti ci sono ancora. Sulla base delle recenti osservazioni della Luna da parte degli scienziati, hanno concluso che sul satellite naturale della Terra era presente una recente attività vulcanica, cosa di cui non si è tenuto conto fino a poco tempo fa.

LUNA ha ottenuto nuovi campioni di suolo prelevati da un robot cinese che ha scoperto di recente la superficie del corpo cosmico e la loro analisi ha portato gli scienziati a dedurre l’attività vulcanica. È vero che il termine “moderno” è un termine associato all’età dell’universo, quindi quando gli scienziati affermano che un evento cosmico si è verificato di recente, in realtà è un enorme periodo di tempo, e nel caso della Luna è sull’orlo di qualcosa che è accaduto due miliardi di anni fa.

La luna: la prima di una sorprendente scoperta fatta dall’umanità

La luna aveva 2 chilogrammi di roccia che i cinesi hanno portato sulla Terra nel dicembre 2020 e da allora hanno analizzato campioni di suolo per apprendere i segreti del satellite naturale terrestre che sono ancora nascosti. Secondo quei campioni prelevati dai cinesi, sembra esserci evidenza di attività vulcanica sulla Luna un miliardo di anni più giovane di quella scoperta dalla NASA dopo aver analizzato le prove fornite dagli astronauti sulla Terra.

“La prima prova portata dalla Luna in mezzo secolo porta la prova della più recente lava lunare mai analizzata. Questa è la più piccola colata lavica risalente alla Luna. I campioni, che hanno circa 2 miliardi di anni, mostrano almeno attività vulcanica 1 miliardo di anni più giovane. Da quelli scoperti dagli astronauti Apollo della NASA o dalle missioni lunari senza equipaggio dell’Unione Sovietica negli anni ’60 e ’70.”

LUNA ha prelevato questi campioni dall’Oceanus Procellarum, un’area dove si è verificata l’ultima attività vulcanica circa due miliardi di anni fa, ma questa era la prima volta che venivano esplorati. Gli scienziati hanno osservato i risultati delle eruzioni vulcaniche sulla Luna dalla Terra, ma l’analisi delle rocce in quelle regioni rivela sempre più segreti di cui gli scienziati non sapevano molto.

READ  Il PCC prepara lo studio per la preparazione della Legge sull'infanzia La costituzione dovrebbe essere completata entro 14 giorni - Post Today, notizie politiche

La luna rivelerà sicuramente altri segreti man mano che altri campioni di suolo vengono portati sulla Terra per l’analisi, e così scopriremo più segreti del corpo cosmico più vicino alla Terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *