Lo Staples Center diventerà Crypto.com Arena con un accordo sui diritti di denominazione da 700 milioni di dollari

Los Angeles – Lo Staples Center ha un nuovo nome. A partire dal giorno di Natale, sarà l’arena di Crypto.com.

Downtown Los Angeles, sede dei Lakers e dei Clippers della NBA e dei Kings della NHL e della WNBA scintille Cambierà nome dopo 22 anni di attività, ha annunciato martedì sera la proprietaria del circuito AEG.

Crypto.com sta pagando $ 700 milioni, secondo più rapporti, in 20 anni per rinominare l’edificio. Le parti non hanno annunciato pubblicamente i termini finanziari di quello che si ritiene sia il più ricco accordo sui diritti di denominazione nella storia di questo sport.

L’arena da 20.000 posti è stata lo Staples Center sin dalla sua apertura nell’ottobre 1999, con i diritti di denominazione di proprietà del rivenditore statunitense di forniture per ufficio in base a un accordo di 20 anni. Il nome cambierà quando i Lakers ospiteranno i Brooklyn Nets all’annuale NBA Christmas Show.

Crypto.com è una criptovaluta e una piattaforma di scambio con sede a Singapore. Fondato nel 2016, Crypto.com ha fatto spese folli in tutta la scena sportiva globale nell’ultimo anno. La piattaforma ha stretto accordi di sponsorizzazione ad alta definizione con Formula Uno, UFC, Serie A italiana, Paris St-Germain e Montreal Canadiens della NHL, acquistando anche la patch di sponsorizzazione dei Philadelphia 76ers.

AEG, il gruppo sportivo e di intrattenimento che possiede la maggioranza della proprietà dei Kings e ha una partecipazione nei Lakers fino alla scorsa estate, ha costruito l’arena che è diventata rapidamente un luogo popolare per i grandi eventi nella seconda area metropolitana più grande degli Stati Uniti.

Oltre ai suoi inquilini sportivi, l’arena ha ospitato 19 cerimonie dei Grammy Awards, tre partite NBA All-Star, due partite NHL All-Star e innumerevoli concerti, spettacoli e importanti eventi pubblici, inclusi memoriali a Michael Jackson, Nipsey Hussle e Kobe Bryant .

READ  30 besten Latte Di Mandorla Condorelli getestet und qualifiziert

I Lakers hanno vinto sei campionati NBA durante il loro periodo nella grotta, inclusi tre campionati consecutivi nei loro primi tre anni di attività. I cartelli che commemorano i 17 titoli NBA dei Lakers sono appesi in alto sulle pareti sopra il campo di gioco, fornendo quella che potrebbe essere la caratteristica interna più distintiva dell’edificio.

Gli Sparks hanno vinto tre titoli WNBA mentre erano allo Staples Center, e i Kings hanno vinto i loro primi campionati della Stanley Cup (2012 e 2014) lì, entrambi afferrando il ghiaccio a casa.

I clipper saranno temporaneamente nell’arena di Crypto.com. Stanno per aprire l’Intuit Dome, proprietario di Steve Ballmer da 1,2 miliardi di dollari e 18.000 posti a sedere, nella vicina Inglewood nel 2024, alla scadenza del contratto di locazione dello Staples Center. Tuttavia, i Clippers sono stati tra i primi a rispondere al cambio di nome dopo aver ospitato i San Antonio Spurs martedì sera.

Ha detto: “È un po’ come spogliare la storia qui chiamandola in un altro modo”. Paul George, cresciuto a Palmdale, fuori Los Angeles.

Reggie Jackson Ha anche avuto difficoltà a elaborare il cambio di nome.

“[The Lakers] Hanno la loro storia qui, Kobe, specialmente la mia, e quando invecchio guardo quei tornei. Baracca [O’Neal]. No, sono troppi i ricordi. Sarebbe difficile non chiamarli Staples”.

L’Associated Press e Om Youngmisuk di ESPN hanno contribuito a questo rapporto.

"Amichevole fanatico della cultura pop. Appassionato di caffè. Evil evangelista della musica. Giocatore esasperatamente umile. Ninja della birra."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.