Macchie di superbolle di Hubble in una bellissima nebulosa a emissione

Anche il telescopio spaziale Hubble potrebbe esserlo Problemi questa settimanaMa continua a fornire una grande quantità di dati da esplorare per gli astronomi, inclusa l’immagine di questa settimana del bellissimo e misterioso N44.

Questa nebulosa ha una caratteristica davvero insolita: un buco al suo centro, che si estende per centinaia di anni luce, forma un buco chiamato “super bolla”. N44 è un tipo di nebulosa chiamata nebulosa a emissione, il che significa che è una nuvola di polvere e gas ionizzata dalle radiazioni delle stelle vicine, e quindi emette luce nella lunghezza d’onda visibile. Tuttavia, le nebulose a emissione di solito non hanno grandi buchi al centro e gli scienziati stanno ancora cercando di capire perché N44 abbia questa strana caratteristica.

N44 è una nebulosa complessa piena di gas idrogeno incandescente, strisce oscure di polvere, stelle massicce e molti ammassi stellari di età diverse. Tuttavia, una delle sue caratteristiche più distintive è il buco scuro tempestato di stelle chiamato “super bolla”, che può essere visto nell’immagine del telescopio spaziale Hubble nella regione centrale superiore. NASA, ESA, V. Ksoll, D. Gouliermis (Universität Heidelberg), et al; Elaborazione: Gladys Cooper (NASA/Università Cattolica d’America)

“Il buco è largo circa 250 anni luce e la sua esistenza è ancora un mistero”, hanno detto gli scienziati di Hubble. Scrivi. I venti stellari espulsi da stelle massicce all’interno della bolla potrebbero aver spinto via il gas, ma ciò non corrisponde alla velocità del vento misurata nella bolla. Un’altra possibilità, dal momento che la nebulosa è piena di stelle massicce che scadranno in gigantesche esplosioni, è che i gusci in espansione di antiche supernove possano aver scavato la grotta cosmica”.

READ  Meteo a lungo termine, questo è il trend fino a metà dicembre «3B Meteo

N44 è enorme, si estende per 1.000 anni luce e si trova a 170.000 anni luce di distanza in una galassia satellite della Via Lattea chiamata Grande Nube di Magellano. I ricercatori hanno identificato la regione blu brillante mostrata in basso a destra della bolla come la regione più calda in cui le stelle si stanno formando al ritmo più veloce. La formazione di stelle calde provoca venti stellari che sono insolitamente forti in questa nebulosa, raggiungendo velocità sorprendenti di oltre 4 milioni di miglia all’ora.

Raccomandazioni della redazione




"Studioso di caffè. Appassionato di cibo. Appassionato di birra. Introverso. Praticante di Internet in modo irritante e umile."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.