Super Dragon Ball Heroes, dettagli sul terzo episodio

Nelle ultime ore è stata trasmessa in Giappone la seconda puntata di Super Dragon Ball Heroes. Tuttavia, dopo la messa in onda del nuovo episodio, sono trapelate alcune indiscrezioni sulla terza puntata dell’anime. L’anime promozionale conferma avere una programmazione instabile, poiché il terzo episodio sembra sarà disponibile nel mese di Settembre. Sicuramente, molti fan della serie inizieranno a storcere il naso e come potremmo biasimarli del resto? Intanto, vediamo le anticipazioni della terza puntata. Nelle prossime settimane cercheremo di confermare (o smentire) il tutto, con informazioni più vincolanti.

In primis, è bene informarvi che non sappiamo quale giorno di Settembre sarà proposto il terzo episodio dell’Heroes, né tanto meno possiamo dire se anche questo sarà proposto durante un evento particolare in madrepatria, come accaduto per le prime due puntate. Del resto mancano ancora due mesi all’appuntamento. Sappiamo comunque che il titolo della puntata è il seguente: ‘Lo splendore più potente! Vegeth Super Saiyan Blue Kaiohken esplode!!!’.

Come abbiamo visto, il saiyan malvagio Kanba ha rivelato la sua vera forma e per poterlo sconfiggere, Goku e Vegeta hanno deciso di effettuare la fusione con gli orecchini potara. Vegeku, una volta apparso, si è trasformato in Super Saiyan Blue per poi scagliarsi contro l’avversario, che stava cercando di uccidere il povero Trunks tramite soffocamento. Neanche la potenza di Golden Cooler è sembrata bastare contro Kanba. Vegeku sarà all’altezza della situazione?

Per quanto riguarda l’episodio 2 di Super Dragon Ball Heroes, già disponibile sul web (la localizzazione è solamente giapponese) abbiamo visto come Kanba sia riuscito a soggiogare Goku tramite il suo potere maligno, facendogli perdere il lume della ragione. Intanto, si vocifera che nell’anime promozionale possa apparire anche un Vegeku allo stadio di Super Saiyan di quarto livello.

Tale guerriero sarebbe il risultato della fusione tra Goku Xeno e Vegeta Xeno che, come sappiamo, militano all’interno della pattuglia temporale, squadra creata dalla Kaioshin del tempo Chronoa. Questa forma è apparsa, per la precisione, in un teaser trailer sponsorizzante il videogioco di Super Dragon Ball Heroes. Ora, dato che l’anime omonimo è una trasposizione di una recente missione appartenente al videogame in questione (Universe Mission – Prison Planet) è molto probabile che presto questo guerriero non canonico possa fare la sua entrata in scena all’interno del cartone animato. Vegeku Super Saiyan 4 debutterà nel videogame di Heroes a Novembre 2018.

Super Dragon Ball Heroes, lo ricordiamo, è una serie a sé stante, che non rientra all’interno della canonicità dell’anime principale. La serie dell’Heroes è puro fanservice, in cui sono proposte nuove avventure con i classici personaggi dell’universo creato da Akira Toriyama, più new entry con tanto di trasformazioni e fusioni che i fan hanno tanto sognato nel corso degli anni, ma che non sono mai state proposte nel manga e nell’anime regolari.

Commenta per primo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *