Nuove immagini di perseveranza da Marte mostrano rocce stratificate

Nuove immagini di Perseverance da Marte mostrano rocce stratificate (Credit: Perseverance Mars Rover/Twitter della NASA)

Washington: Il rover della NASA, che sta attualmente esplorando il cratere Jezero sul pianeta rosso, ha catturato nuove immagini che mostrano le rocce stratificate. Le rocce stratificate, che si formano nell’acqua, potrebbero indicare la presenza di acqua sull’antico pianeta Marte, ha detto la NASA.

Le rocce marziane notevolmente stratificate potrebbero essere il prossimo obiettivo di campionamento per il rover persistente. “Prendi un sacco di questi strati”, hanno scritto su Twitter, “tiro fuori il mio raschietto per guardare dentro”.

Hanno aggiunto: “Rocce stratificate come questa si formano spesso nell’acqua e possono contenere indizi su come era il loro ambiente. Vediamo se questo sarebbe un altro buon posto per #SamplingMars”.

Il rover Perseverance è stato lanciato il 30 luglio dello scorso anno e ha raggiunto il Pianeta Rosso il 18 febbraio dopo un viaggio di 203 giorni su 472 milioni di km. La perseveranza ha esplorato il fondo del cratere Jezero, un tempo un lago e il delta di un fiume in secca sull’orlo del cratere.

La sua missione principale è quella di cercare segni di vita antica su Marte. Il rover mira anche a caratterizzare la geologia e il clima passati del pianeta, aprendo la strada all’esplorazione umana del Pianeta Rosso, oltre a diventare la prima missione a raccogliere e conservare rocce e regolite marziane.

Il rover ha finora raccolto due campioni di roccia, fornendo agli scienziati informazioni sulla storia di Marte. L’analisi dei campioni di roccia mostra segni che sono stati in contatto con l’acqua per un lungo periodo di tempo, il che rafforza lo stato della vita antica sul Pianeta Rosso.

READ  30 besten Lume Da Scrivania getestet und qualifiziert

Di recente, la sonda a sei ruote ha anche inviato immagini da Marte rivelando che miliardi di anni fa, quando il pianeta rosso aveva un’atmosfera abbastanza densa da sostenere il flusso d’acqua attraverso la sua superficie, il delta di Jezero a forma di ventaglio è stato soggetto a inondazioni sceniche che trasportavano rocce e detriti all’interno dalle alture all’esterno del cratere del vulcano.

Il rover ha fornito immagini di scogliere lunghe e ripide chiamate scogliere, o scogliere nei delta, che si sono formate da sedimenti che si accumulavano alla foce di un antico fiume che aveva a lungo alimentato il lago del cratere.

Le immagini forniscono anche informazioni su dove il rover può cercare al meglio campioni di roccia e sedimenti, compresi quelli che potrebbero contenere composti organici e altre prove di vita lì prima.

"Studioso di caffè. Appassionato di cibo. Appassionato di birra. Introverso. Praticante di Internet in modo irritante e umile."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.