Qualificazioni curling Pechino 2022: come va e le possibilità della Scozia

La pista femminile in Scozia deve uscire da un torneo di qualificazione per raggiungere le Olimpiadi, avendo vinto il titolo europeo alla fine del mese scorso.

Eve Muirhead punta a una quarta Olimpiade invernale a febbraio, ma a soli 56 giorni dalla fine dei giochi, la medaglia di bronzo del 2014 e la sua pista non sono ancora state in grado di assicurarsi un posto.

Ma perché dovrebbero qualificarsi? Come funziona? E quali sono le loro possibilità?

Come siamo arrivati ​​qui?

I Campionati del mondo di curling si sono svolti a maggio di quest’anno con i primi sette classificati del round olimpico che si sono qualificati per le Olimpiadi.

Insolitamente, la pista femminile in Scozia ha sottoperformato e si è classificata all’ottavo posto. Di conseguenza, ora devono uscire dal torneo a nove squadre di Leeuwarden per avere la possibilità di strappare uno dei tre posti rimanenti a Pechino.

La pista maschile Bruce Mowat ha conquistato l’argento ai campionati del mondo, Mowat e Jennifer Dodds hanno vinto il titolo di doppio misto, assicurandosi così il loro posto come rappresentanti della Gran Bretagna in quelle discipline.

Qual è la forma?

Le nove squadre si affronteranno in una competizione circolare, con il paese che alla fine aprirà la strada alle Olimpiadi.

Coloro che finiscono secondo e terzo giocheranno di nuovo l’uno contro l’altro, con il vincitore che prenderà il secondo posto nei playoff.

Il perdente incontra quindi la pista di pattinaggio, che si è classificata quarta nella classifica dei quarti di finale, dove il paese vincitore ha deciso l’ultimo posto. In definitiva, è imperativo raggiungere i primi quattro.

Le squadre femminili in gara sono: Repubblica Ceca, Estonia, Germania, Italia, Giappone, Corea, Lettonia, Scozia (che giocherà come la Gran Bretagna alle Olimpiadi) e Turchia.

Quali sono le possibilità della Scozia?

Sulla carta, molto bene. Muirhead, Wright e Dodds sono stati raggiunti dai nuovi arrivati ​​Hailey Duff e Millie Smith mentre si sono lanciati verso il titolo europeo alla fine di novembre.

READ  Hubble ha di nuovo problemi, per la seconda volta quest'anno

Hanno vinto otto delle loro nove partite del primo turno, perdendo solo contro l’Italia, prima di sconfiggere la Germania e infine la Svezia per vincere il titolo a Lillehammer, in Norvegia.

Ciò significa che hanno una recente esperienza vincente contro quattro dei loro otto avversari nelle qualificazioni, mentre rimarranno favoriti contro gli italiani, così come la Lettonia, che attualmente non è forte nel curling.

La Corea – medaglia d’argento a Pyeongchang nel 2018 – ha battuto Muirhead ai Mondiali e si dimostrerà una solida avversaria.

Nonostante lo status della Scozia come una delle favorite, le qualificazioni sono spesso descritte come brutali data la posta in gioco. C’è poco margine di errore, il che significa che rimanere calmi sotto pressione sarà fondamentale.

La Gran Bretagna ha partecipato al curling olimpico, sia maschile che femminile, da quando lo sport è stato reintrodotto nel programma nel 1998.

La mancanza della squadra femminile questa volta sarebbe una battuta d’arresto per lo sport.

“Ovviamente sarà un evento pre-olimpico di alto profilo e importante”, ha detto Muirhead.

“Ci sono molte squadre difficili là fuori, ma non vedo l’ora. Andremo lì e rappresenteremo di nuovo il nostro Paese, quindi vogliamo essere orgogliosi di tutti, come abbiamo fatto in Europa e noi’ Daremo il massimo di sicuro.”

"Amichevole fanatico della cultura pop. Appassionato di caffè. Evil evangelista della musica. Giocatore esasperatamente umile. Ninja della birra."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.