segnalazione. “Annaarna Star”: immersi nella roccaforte italiana di Valentino

Bisogna guidare circa un’ora e mezza da Bologna, lungo le strade provinciali dell’Emilia-Romagna, per raggiungere la costa adriatica, vicino a Misano Adriatico, dove ogni anno arrivano migliaia di spettatori da tutto il mondo. MotoGP Gran Premio di San Marino, la prima categoria di motociclismo veloce.

Ma se una volta all’anno la città di Misano e l’autodromo si esaltano ospitando questa gara – come un weekend, dove 16NS Tour del Campionato del Mondo MotoGP – Sono ben lungi dall’essere una calamita per la regione. Una città di appena 8.000 abitanti monopolizza già l’attenzione dei turisti e degli altri locali italiani: Tavullia.

“Ah Tavolia! San Valentino! “

Il Tavolia è la patria di uno degli atleti italiani più famosi al mondo: Valentino Rossi, la rockstar del motorsport, 9 titoli mondiali, 115 vittorie di Gran Premi e, soprattutto, un mondo di popolarità che va oltre gli scopi del sport a cui appartiene.

Tavolia è una città che ha dedicato anima e corpo al ragazzo del luogo – nato ad Urbino, a pochi chilometri da qui – e che negli anni ha conquistato una popolarità, un carisma e una personalità che tutti amano. È stato il primo a celebrare le sue vittorie esibendosi, indossando sempre un sorriso infallibile e, naturalmente, ancora uno dei piloti più talentuosi al mondo. Quasi onnipresente, Valentino Rossi è un’icona culturale, un’aura mai vista prima da nessun altro pilota. E oltre a Valentino Rossi, ad esso viene spesso associato il nome Tavolia.

La città del Tavolia è circondata allo stesso tempo da piccole colline, paesaggi costieri e una parte montuosa. © Dorian Girard / Ouest-France

Mi sono ritrovato a viaggiare in alcune parti del mondo, e la gente mi chiedeva da dove venivo, Lo racconta al sindaco del Tavolia, Francesca Paolucci. Ho detto: Italia. Ma dove in Italia? Centro Italia, poi ho detto Tavolia. E lì mi hanno risposto: “Ah Tavolia! Valentino!”. Valentino non è conosciuto solo da chi ama le moto, ma anche da chi non segue le corse.

Impero Italiano VR46

Si capirebbe che Tavolia e Valentino Rossi sono strettamente imparentati. Ma se la città attira tanti tifosi e tifosi è perché il 42enne italiano ha fatto della città una mostra personale, un villaggio a sua immagine, installandovi le sue attività sportive aggiuntive. – in particolare specializzato nella vendita di prodotti derivati ​​dai motociclisti MotoGP – un proprio spazio di allenamento, con una fattoria dove si allenano i piloti italiani di domani, oltre al suo fan club.

READ  Trump smentisce i rapporti "usati per attaccare la Cina"

Leggi anche. Moto GB. Valentino Rossi su quattro ruote, netta trasformazione

E una volta giunti alla periferia di questa piccola città di circa 40 chilometri quadrati, vi renderete conto che sta succedendo qualcosa. Dalle insegne d’ingresso alla città, ricoperte di manifesti con i colori dell’idolo, o in ricordo di passaggi dei tifosi che sono venuti qui, il nome della città a volte è difficile da distinguere.

A pochi metri spicca nel paesaggio un edificio: ai margini di una rotonda nei pressi di una zona industriale, è sigillato un edificio nuovo, un po’ fatiscente, in giallo fluo e nero « VR 46Valentino Rossi, composto dalle sue iniziali e numero di gara. Qui ha costruito la sua attività principale. Quindi il tono era impostato. Qui, nel Tavolia, entriamo nell’impero di Valentino Rossi.

Una foto dei luoghi per le attività di promozione di Valentino Rossi è chiara quando si arriva in Tavolia.  © Dorian Girard / Francia occidentale

Diventa chiaro dove farà Valentino Rossi quando si arriva in Tavolia. © Dorian Girard / Ouest-France

Valentino Rossi ha costruito e investito le sue attività, come ristorazione, osteria, ha aperto negozi VR46, e ha la sua agenzia dove si svolgono le attività commerciali. E inoltre, ha costruito la famosa fattoria dove vanno tutti i piloti della sua accademia. Tutto questo si trova nel territorio del Tavolia, e quindi porta concretamente lavoro a tante persone, tra cui molti cittadini., apprezza Francesca Pollucci, che gestisce la città dal 2014.

Una città di colori

Risalendo un po’ la strada verso il centro cittadino, vediamo un secondo pannello completamente ricoperto di manifesti. La città deve aver visto più di un turista, un fan del corridoio italiano. Tra 20.000 e 30.000 all’anno, per l’esattezza, a discrezione del sindaco della città.

Ancora qualche metro per passare davanti a diversi centri abitati, alcune piccole attività locali – tutte acquistate per la causa del loro atleta locale, con vetrine addobbate con manifesti, quadri o prodotti derivati ​​dai loro colori, giallo e blu – e finalmente raggiungere il punto focale di Tavullia: il mai, una sorta di torre, resti di un borgo medievale, che permetteva l’accesso ad una parte sopraelevata e completamente fortificata della città. Accanto a questa torre e su una delle mura della fortezza c’è un grande cartello con iscrizioni Grazie vale! In onore della stella locale che giocherà domenica La sua ultima gara motociclistica in ItaliaDopo 26 stagioni nel mondiale.

foto

“Nevera”, i resti di un borgo medievale, che consente l’accesso a una parte elevata e completamente fortificata della città, costituisce il cuore del Tavolia. © Dorian Girard / Ouest-France

READ  La nuova star dell'estremista italiano con una penna accorata

Attorno all’edificio principale della città, su poche centinaia di metri quadrati, si sviluppano tutte le attività che animano il turismo legato a Valentino Rossi. Ristorante italiano, bar e gelateria, dove la tifosi veste un fiocco giallo, e un negozio per acquistare prodotti nei suoi colori. Non tutto sembra molto, ma è anche un file Punto d’incontro tra i sostenitori di tutto il mondo.

Abbiamo sempre voluto vedere un russo tornare a casa, Dillo a David e Sandy, Una coppia francese, vestita di giallo, ha fatto il viaggio. Abbiamo realizzato il sogno. Vediamo parte della sua storia, la sua roccaforte, dove è stata costruita. Era importante venire.

Foto Brigata 100 vittoria ai Mondiali Valentino Rossi.  © Dorian Girard / Francia occidentale

Stendardo delle 100 vittorie ai Mondiali di Valentino Rossi. © Dorian Girard / Ouest-France

Un elemento che li contraddistingue? Un altro poster gigante su una delle mura fortificate mostra un’immagine di ciascuna delle prime 100 vittorie del Grand Prix dell’uomo soprannominato anche “The Doctor”. Tutto questo, come abbiamo visto nelle immagini, vedendolo di persona, queste sono sensazioni… ”,Aggiunge la coppia di Essonne.

Tavolia, un luogo quasi sacro

Ultima aggiunta a questo luogo di pellegrinaggio, un giardino dedicato a tutti i bambini del mondo fan di Valentino Rossi, con una parete ricca di disegni inviati al pilota italiano, oltre a una ricostruzione delle sue “gag”, questi piccoli disegni organizzati dopo le sue vittorie nel campionato Mondiale.

Per passeggiare in questo piccolo parco e incontrare persone che parlano italiano, spagnolo, francese o anche tedesco, c’è un’atmosfera speciale.

Certo, la città era abbastanza tranquilla un giovedì di ottobre,È meno affollato in questo periodo dell’anno e la gente lavora ancora. Succede gradualmente ma preferibilmente durante il fine settimana”.Ci racconta un residente della città. Ma oltre a ciò, questa atmosfera ricorda quasi ciò che ospita luoghi religiosi che ispirano rispetto e contemplazione.

Foto Tavolia Yellow Park è dedicato a tutti i bambini del mondo, sostenitori di Rossi.  © Dorian Girard / Francia occidentale

Il Giardino Giallo in Tavolia è dedicato a tutti i bambini del mondo, sostenitori di Rossi. © Dorian Girard / Ouest-France

C’è stata un’atmosfera speciale nel corso degli anni. Non abbiamo santi qui, ma possiamo ribattezzare la città San ValentinoRide Rino Salucci, presidente del fan club Valentino Rossi, nato nel 1996 dopo la prima vittoria dell’italiano nella classe 125, e che oggi conta decine di migliaia di iscritti in tutto il mondo.

READ  Una donna si è sbarazzata di quasi 20 crore di Rs di diamanti, pensando che fossero falsi

Nativo dello stesso Tavolia, vide trasformarsi la città, ma senza rendersene conto.Tavolia è la nostra vita, Lui spiega. La buona notizia è che non ci siamo davvero resi conto di questo successo 26 anni fa. Abbiamo visto questo come quasi normale.

“È una specie di stella che ci ha illuminato. Gli siamo grati”.

In tutto questo ci si può ancora chiedere cosa provano i paesani, chi mettono in risalto grazie, oa causa di, Valentino Rossi.

Da parte sua, il sindaco del villaggio conserva solo il bene: Valentino rappresenta il Tavolia nel mondo. Grazie a lui, la città divenne nota in tutto il mondo. Fa parte della stella che ci ha illuminato. Siamo un piccolo villaggio dove è nato un eroe, e gli siamo grati per averci fatto conoscere in tutto il mondo.

Stessa storia con Flavio Frattisi, fondatore del fan club, e il suo presidente, Rino Salucci: Ricordo nel 2015, quando Valentino perse il titolo a Valencia. Poi, tutto questo crampo è arrivato a Tavullia per sostenerlo. Ma c’erano molte persone che non sapevamo come inserire nella città. E il popolo del Tavolia cosa faceva? Invitali a casa loro, dagli da mangiare, è l’anima del paese, e rimane lo stesso.

Continuando a risalire la città ed i suoi rilievi permettono di distinguere il mare da un lato, e dall’altro le catene montuose, per raggiungere l’opposto da dove siamo entrati in città. In cima c’è la fattoria. Questo caratteristico “campo” di allenamento di Valentino Rossi e dei suoi parenti, da diversi anni, è uno dei luoghi che incarna il futuro del Tavolia, dove si formeranno i piloti italiani nei prossimi anni. Da lui provengono molti dei piloti che prenderanno il via la gara di domenica.

Foto della famosa azienda agricola Valentino Rossi, situata nella parte alta del Tavolia.  © Dorian Girard / Francia occidentale

Famoso podere Valentino Rossi, situato in cima al Tavolia. © Dorian Girard / Ouest-France

Come pilota, Valentino Rossi era esausto e aveva bisogno di assicurarsi la sua successione dopo il suo ritiro. La sua storia e il suo patrimonio sembrano rimanere immutati e assicureranno molti anni di prosperità al Tavolia.

"Appassionato di cibo orgoglioso. Esploratore pluripremiato. Ninja appassionato di viaggi. Evangelista dei social media."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.