Un panorama abbagliante della Via Lattea rivela quasi 1.000 misteriosi fili galattici

Un’immagine che mostra la distribuzione delle forze dei campi magnetici.

Northwestern University/Sauro/Università di Oxford

All’inizio degli anni ’80, gli scienziati hanno fotografato il centro della nostra galassia a 25.000 anni luce dalla Terra. Con loro sorpresa, trovarono un gruppo di “fili” lunghi 150 anni luce sospesi in uno schema stranamente organizzato. Per anni hanno esaminato le forze filamentose, cercando di capire cosa sono e perché sono lì.

No, questa pasta ungherese (probabilmente) non è opera di alieni. Ma in seguito si è rivelato essere un tipo di filo magnetico, che cattura gli elettroni dei raggi cosmici trasportati nello spazio e costringe le particelle a orbitare attorno ai loro campi quasi alla velocità della luce.. Semmai, il mistero si è intensificato.

Avanti veloce fino ad oggi. Lo stesso ricercatore che ha guidato la prima impresa fotografica ha deciso di crearne una versione aggiornata. in carta Inserito in linea mercoledì E prima di lui in Astrophysical Journal Letters, ha presentato le sue scoperte: un panorama assolutamente sbalorditivo di dati sulle emissioni radio provenienti dal centro della Via Lattea.

Fenomeni cosmici come esplosioni di stelle, vivai stellari e sepolture di supernova macchiano l’immagine con linee luminose, ma ciò che è notevole è che l’immagine è stata rivelata 10 volte Discussioni più sconcertanti di prima. “È come l’arte moderna”, ha detto Farhad Yousefzadeh, astrofisico della Northwestern University e autore principale del documento, Ha detto in una dichiarazione. “Queste immagini sono così belle e ricche, e il loro mistero le rende ancora più interessanti”.

e24263b5-afed-4603-9697-52fe7a95c50c

Immagine che mostra l’indice spettrale dei filamenti.

Northwestern University/Sauro/Università di Oxford

L’immagine più recente è chiamata “un punto di svolta nel favorire la nostra comprensione di queste strutture”, perché l’insieme iniziale e relativamente sparso di filamenti era troppo piccolo per trarre conclusioni reali sulla loro origine e scopo.

Enorme fotografia di galassie

Ci sono voluti tre anni di scansione del cielo e 200 ore usando il telescopio Meerkat presso l’Osservatorio di radioastronomia sudafricano affinché il team di Yousafzadeh generasse osservazioni accurate da 20 sezioni separate.

via Lattea

Immagine a mosaico (con etichette) del centro della Via Lattea, catturata dalle onde radio. Questo è prima di rimuovere lo sfondo. In questa immagine, i fili magnetici sono grandi tagli verticali dappertutto.

Northwestern University/Sauro/Università di Oxford

Successivamente, i ricercatori hanno cucito insieme gli incisivi e isolato i cavi magnetici rimuovendo lo sfondo. Ciò ha portato a un affascinante ritratto a mosaico simile a Jackson Pollock.

“Ho passato molto tempo a guardare questa immagine mentre ci lavoravo e non mi stanco mai”, ha detto Ian Heywood, astrofisico dell’Università di Oxford e coautore dello studio. Ha detto in una dichiarazione. “Quando mostro questa immagine a persone che potrebbero essere nuove alla radioastronomia, o che non la conoscono, cerco sempre di sottolineare che l’imaging radiofonico non è sempre stato così e che cosa è davvero un balzo in avanti in termini di capacità. “

conduce su lead

Yousefzadeh e il suo team sono ora benedetti con un oceano di fili inspiegabili della Via Lattea da analizzare e stanno facendo una sorta di analisi della popolazione per capire cosa hanno in comune gli spaghetti cosmici e dove differiscono.

“Se provieni da un altro pianeta, ad esempio, e incontri una persona molto alta sulla Terra, potresti presumere che tutte le persone siano alte. Ma se esegui le statistiche su un gruppo di persone, puoi trovare l’altezza media”, ha detto disse. . “Questo è esattamente quello che facciamo. Possiamo trovare la forza dei campi magnetici, le loro lunghezze, le loro direzioni e lo spettro delle radiazioni”.

Finora, il team conclude che i campi magnetici del filamento si amplificano mentre li attraversano e mostrano variazioni nelle loro emissioni radio. A causa di quest’ultimo, dicono che i frammenti potrebbero aver avuto origine da un buco nero in agguato al centro della nostra galassia o Bolla gigante di radio-emittenti, come è stato scoperto nel 2019.

Tuttavia, ci sono ancora enormi punti interrogativi, ad esempio perché questi thread sono organizzati in questo modo? E perché sono così tanti? Forse la più grande confusione risiede nel fatto che le particelle nel campo del filamento si muovono quasi alla velocità della luce. Più veloce e si adattano ai requisiti del viaggio nel tempo.

“Come si accelerano gli elettroni vicini alla velocità della luce?” chiede Yousefzadeh. “Un’idea è che ci siano alcune sorgenti alla fine di questi filamenti che stanno accelerando queste particelle”.

Andando avanti, il team dice che continuerà a cercare risposte.

“Siamo decisamente più vicini a una comprensione più completa”, ha affermato Yousefzadeh. “Ma la scienza è una serie di progressi a diversi livelli. Speriamo di andare a fondo della questione, ma sono necessarie più osservazioni e analisi teoriche. Comprendere completamente cose complesse richiede tempo”.

READ  Ποιες ευρωπαϊκές επιχειρήσεις και γιατί φιοβούνται τις κυρώσεις κατά της ρωσίας - οικονομικός όαχυς αυ

"Studioso di caffè. Appassionato di cibo. Appassionato di birra. Introverso. Praticante di Internet in modo irritante e umile."

We will be happy to hear your thoughts

Leave a reply

SUPERDRAGONBALLHEROES.IT È PARTECIPANTE AL PROGRAMMA ASSOCIATI DI AMAZON SERVICES LLC, UN PROGRAMMA DI PUBBLICITÀ AFFILIATO PROGETTATO PER FORNIRE AI SITI UN MEZZO PER GUADAGNARE TASSE PUBBLICITARIE IN E IN CONNESSIONE CON AMAZON.IT. AMAZON, IL LOGO AMAZON, AMAZONSUPPLY E IL LOGO AMAZONSUPPLY SONO MARCHI DI AMAZON.IT, INC. O LE SUE AFFILIATE. COME ASSOCIATO DI AMAZON, GUADAGNIAMO COMMISSIONI AFFILIATE SUGLI ACQUISTI IDONEI. GRAZIE, AMAZON PER AIUTARCI A PAGARE LE NOSTRE TARIFFE DEL SITO! TUTTE LE IMMAGINI DEL PRODOTTO SONO DI PROPRIETÀ DI AMAZON.IT E DEI SUOI ​​VENDITORI.