Un residente di Fredonia ha compiuto 100 anni | Notizie, sport, lavoro

La foto fornita è stata raffigurata da Josephine Christopher su un barattolo di Smoker Jelly.

Scritto da Anthony Dulles

adolce@observertoday.com

Josephine Christopher, residente a Fredonia, ha recentemente festeggiato un evento raro: il suo centesimo compleanno.

Christopher ha festeggiato questo giorno l’11 ottobre e ha ricevuto tutti i comfort di un compleanno normale dalla sua famiglia. Sua figlia, Mary Jo Tomkins, l’ha mandata per il suo compleanno a “Oggi” Show, e anche se Christopher non è apparso nello show, hanno comunque ricevuto una foto di Christopher sul barattolo di Smoker.

Quando compili un ordine perOggi“mostra, chiamano se hanno intenzione di usare la foto,” ha detto Tomkins. “Non hanno chiamato, ma hanno inviato un’e-mail di conferma con un link e il link ha immediatamente messo la sua foto nel barattolo come se fosse in TV. Smucker è lo sponsor, quindi le persone possono ancora ottenere la foto anche se” non sono nello show.”

Con i 100 anni di Christopher, sta arrivando molto lavoro, e la maggior parte è stata per i bambini. Christopher ha trascorso gran parte della sua carriera come insegnante a contratto per la Fredonia Central School, per poi passare a lavorare come impiegata di mensa presso la SUNY Fredonia fino a quando non è andata in pensione quando aveva settant’anni.

Tomkins crede che parte del motivo per cui Christopher ha vissuto così a lungo è che trascorre così tanto tempo con i giovani.

“Penso che molto fosse che rimani più giovane quando sei circondato da bambini”, ha detto Tomkins. “Non è uno shock culturale quando i bambini fanno le cose. Ci sei abituato. Se non sei in giro con i bambini, non sei abituato a quello che indossano e fanno, quindi è difficile andare avanti”.

Nonostante tutto il lavoro che Christopher ha fatto per i bambini, anche loro hanno aiutato lei. Parte del suo regalo di compleanno, e anche ogni festa, è che Christopher riceve cartoline per posta da alcuni dei suoi studenti della vecchia scuola.

READ  Italia: Trovata morta una delle balene più grandi mai trovate nel Mediterraneo

“Tutti i bambini hanno chiamato sua madre e le hanno inviato gli auguri di Natale”, ha detto Tomkins. “E lo fanno ancora.”

L’altra cosa che teneva Christopher giovane era camminare. Quando poteva, Christopher andava a piedi ovunque, in biblioteca o accompagnando i nipoti alla vecchia scuola di Eagle Street.

“Camminava ovunque invece di guidare” ha detto Tomkins. “C’era un grande centro e lei e i suoi amici andavano in palestra. Era solita accompagnare i miei nipoti a scuola. Quando poteva, camminava sempre”.

Vivendo ancora nella casa in cui è cresciuta, Tomkins è stato il primo membro della sua famiglia a nascere negli Stati Uniti, con i suoi fratelli maggiori e genitori entrambi nati in Italia. Ma invecchiare non era necessariamente un’esperienza piacevole per Christopher. Sebbene abbia ancora Tomkins e i suoi due figli, Paul e Joe, è l’unica dei suoi altri amici e familiari ancora in giro. “Non è tutto così positivo per lei”, ha detto Tomkins. “È sopravvissuta a tutti da entrambi i lati della famiglia. Ha ancora una famiglia, ma non qualcuno che sia cresciuto insieme a me, durante la Grande Depressione e tutto il resto. La rende l’unica sopravvissuta, e questa è davvero la parte più difficile. “

“Ha detto che non ha mai aspirato ad essere 100, voleva solo 100 nelle sue audizioni”, ha detto. Segui Tomkins. “Questa è stata la sua risposta quando aveva 100 anni.”

Ma nonostante questo, la famiglia di Christopher è ancora felice e in salute. Tomkins ha detto che sua madre prende solo due farmaci e vive ancora una vita sana, ed è stata in grado di organizzare una bella festa con la sua famiglia per il suo compleanno, che includeva biglietti di molte delle persone che ha conosciuto nel corso degli anni.

READ  Calcio: accordo Feignies-Aulnoye: Bangaly Diawara firma contratto con il club professionistico italiano, Sassuolo

“Era faticoso per lei, ma si è divertita” ha detto Tomkins. “”Aveva un sacco di fiori e biglietti da parte di tutti”.

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *