Un veterano si riunisce con tre italiani che ha salvato 77 anni fa dai soldati tedeschi

Un veterano americano della seconda guerra mondiale si riunisce in Italia con due donne e un uomo che ha salvato 77 anni fa, quando erano bambini e si nascondevano dai soldati tedeschi. Martin Adler, 97 anni, ha detto che ha aspettato questo momento per tutta la vita.

Martin Adler è volato da Miami per incontrare i tre italiani, che ora hanno circa 80 anni, all’aeroporto di Bologna, riferisce l’agenzia di stampa italiana ANSA, che è stata acquisita dal dipartimento degli affari politici.

Nel 1944, mentre Adler era in missione per scoprire i soldati tedeschi nascosti nella città italiana di Bologna, lui e un altro soldato videro muoversi un grande cesto chiuso. La figlia del guerriero americano ha raccontato in un messaggio su Facebook che dopo aver ricevuto una convocazione, non hanno ricevuto risposta, i soldati si stavano preparando a sparare quando una donna li ha fermati e tre bambini sono scesi dal cesto.

I soldati erano così felici che hanno scattato una foto con i tre bambini. Secondo la figlia di Adler, la madre dei bambini ha chiesto loro di cambiarsi i vestiti domenica prima di essere fotografati.

Un veterano americano si riunisce con tre italiani che ha salvato 77 anni fa. Foto: Immagini Profimedia

I quattro sono stati in grado di comunicare nuovamente nel 2020 attraverso i social network, secondo fonti citate da Agerpres.

La storia di Adler è diventata anche oggetto di un libro firmato dall’autore italiano Matteo Incerti. Ha detto a una televisione italiana nel dicembre 2020, che voleva diffondere la bella storia del soldato e dei bambini.

Editore: aa

READ  Wembley stiamo arrivando! L'Austria incontra l'Italia
Written By
More from Muhammad Lalia

La zucca più grande d’Europa pesa più di una tonnellata, un record mondiale – galleria fotografica

La zucca più grande d’Europa e del mondo è stata presentata domenica...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *