Ha perso il “voto intelligente” di Navalny dal mondo lontano?

© Associated Press

Due giorni dopo le elezioni parlamentari russe nel fine settimana, Russia Unita al governo ha mantenuto la sua maggioranza costituzionale e i comunisti hanno aumentato significativamente il loro sostegno. Lo ha sottolineato anche la squadra del critico del Cremlino Alexei Navalny, che è stato incarcerato, e ha collegato i risultati al sacro sistema del “voto intelligente”.

Tuttavia, una spiacevole sorpresa per gli alleati di Navalny è arrivata dal metodo: una parte significativa delle perdite di questi candidati era dovuta ai risultati del voto online, che si è svolto a Mosca e in altre regioni selezionate.

Lo “Smart Voting” era un sistema di voto tattico in cui la squadra di Navalny presentava una lista di candidati che potevano battere i deputati di Russia Unita nei distretti elettorali e chiedeva un voto.

Le autorità russe hanno tentato sistematicamente di emarginare il “voto intelligente”, ma i legislatori sostenuti dall’opposizione sono riusciti a ottenere seggi in parlamento. “Vediamo risultati creativamente buoni… ma il nostro risultato è stato stupidamente rubato.”

Navalny potrebbe riferirsi al voto elettronico

Questo voto elettronico a distanza ha i conti criptati. Ciò è stato possibile solo in 6 regioni, compresa Mosca. Da quando è emersa la possibilità di un tale voto, i critici del governo hanno avvertito che i dipendenti pubblici sono costretti in massa a votare elettronicamente. C’era anche una lotteria per stimolare questo metodo, il cui vincitore è stato il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

A Mosca, dove c’era il maggior numero di elettori elettronici, il sistema non ha potuto contare i voti quasi tutto il giorno dopo la chiusura delle urne. Secondo le autorità elettorali, il problema era cambiare il voto – un’opportunità in questa forma, di cui ogni decimo ha approfittato durante il voto. Questo sistema ha confuso il conteggio.

READ  Un residente di Fredonia ha compiuto 100 anni | Notizie, sport, lavoro

Gli oppositori del Cremlino affermano che le autorità hanno truccato il voto, come inizialmente sostenuto dai candidati Smart Vote, quindi i risultati sono stati modificati artificialmente a favore di Russia Unita.

In alcuni distretti di Mosca, i candidati supportati dal “voto intelligente” hanno effettivamente portato all’annuncio di dati dall’elettronica. Questo era un fatto in 8-15 distretti di Mosca. Tuttavia, si è scoperto che sono stati tutti persi dopo la pubblicazione dei risultati del voto elettronico a distanza.

Perché i comunisti hanno vinto così tanto?

I risultati dei comunisti, che hanno aumentato di un terzo il loro consenso rispetto alle precedenti elezioni, hanno dato forti speranze anche alla squadra di Navalny e ai sostenitori dello “Smart Voting”.

Secondo il politologo Andrei Kolesnikov, il successo del Partito Comunista è in gran parte dovuto alla protesta degli elettori – persone che voteranno “contro tutti” in altre situazioni e vogliono mostrare alle autorità che non amano la situazione attuale. Solo in parte il “voto intelligente” può spiegare il cambiamento e il suo ruolo in esso è difficile da determinare. олесников Menzionato E che i comunisti non sono una vera opposizione a Russia Unita e questo non è cambiato con il voto di domenica. Molto probabilmente, il successo del sistema nell’ultima votazione è “non eccezionale” e la tecnologia non ha nulla a che fare con il futuro del Paese.

Written By
More from Abramo Insigne

Il gruppo indù esorta l’India a regolamentare le piattaforme di criptovaluta

pubblicato in 16 ottobre 2021 20:01 Il gruppo indù esorta l’India a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *