Imola sostituisce il GP della Cina nel 2022

La Formula 1 ha annunciato un programma di 23 gare per il campionato 2022, con il GP Cina assente per la terza stagione consecutiva, e la sua sostituzione con il Gran Premio dell’Emilia-Romagna a Imola.

La Formula 1 punta a una stagione da record per il 2022, con 23 Gran Premi in programma in 35 settimane, con l’approvazione del FIA World Motor Sports Council. La stagione inizierà il 20 marzo e terminerà il 20 novembre, un giorno prima dell’inizio della Coppa del Mondo FIFA.

Questa sarà la prima volta che la stagione si concluderà così presto dal 2011. Inoltre, il programma prevede due casi in cui sono programmate tre partite per tre fine settimana consecutivi.

Il Gran Premio del Bahrain riaprirà in questa stagione, seguito dal Gran Premio dell’Arabia Saudita. Ciò significa che il Medio Oriente ospiterà cinque partite consecutive (comprese le ultime tre di questa stagione), che mostra l’andamento dello sport negli ultimi anni con l’aggiunta di due partite in questa regione del mondo.

Gli organizzatori del Gran Premio di Cina hanno scoperto che le restrizioni in atto nel Paese asiatico renderanno la gara proibitiva, motivo per cui hanno avvertito i leader della Formula 1.

Con l’avvicinarsi delle Olimpiadi invernali in Cina (4-20 febbraio), gli organizzatori del Gran Premio della Cina hanno chiesto di fissare una data in una fase successiva della stagione, ma poiché all’epoca era troppo forte, non è stato possibile trovarla .

La Cina aderisce a protocolli specifici e rigorosi per ospitare le Olimpiadi invernali e sarebbe impossibile creare eccezioni per la Formula 1 per lo svolgimento del Gran Premio.

READ  Premio Nobel per la Fisica 2021: Premio eccezionale per tre scienziati

Gli spettatori delle Olimpiadi proverranno esclusivamente dalla Cina e i partecipanti non vaccinati verranno controllati quotidianamente. Tutti i partecipanti devono trascorrere 21 giorni in quarantena nelle strutture governative.

La F1 ha raggiunto un accordo con Enzo & Dino Ferrari a Imola per riempire il posto vacante ad aprile. Il governo italiano sosterrà finanziariamente GP Emilia Romagna, nell’ambito della campagna “Made in Italy” della Commissione per il commercio del paese vicino. La campagna mira ad espandere il commercio internazionale delle aziende italiane e ad attirare le aziende straniere in Italia.

Secondo le informazioni, il governo italiano pagherà 14 milioni di dollari per il Gran Premio, il governo locale l’Emilia-Romagna 6 e altri 3,5 milioni di risorse locali.

Il contratto per il GP Emilia Romagna deve essere approvato, così come i contratti per il GP Spagna, USA e Singapore. Sembra che gli organizzatori di quest’ultimo vogliano firmare un nuovo contratto con la F1.

L’Australia ha aderito a misure rigorose con la Cina, dallo scoppio dell’epidemia, e i rapporti indicano che la battaglia è a rischio a causa di questo fatto, se non si terrà anche quest’anno. L’Australia dovrà allentare le restrizioni per consentire alla F1 di visitare Melbourne il prossimo anno.

Con l’aggiunta del GP Miami, il 2022 sarà la prima volta dal 1984 che la F1 ha disputato due gare sul suolo americano. Questo era il GP di Dallas e Detroit. La FIA deve approvare la pista di Miami intorno all’Hard Rock Stadium. L’ultima asfaltatura è prevista 45 giorni prima della gara (8 maggio).

F1

La Formula 1 vuole aumentare il numero di sprint di qualificazione per il 2022, ma non sono stati annunciati dettagli su quanti e quali avranno questo tipo di gara di tre giorni.

READ  Cosa ricordare (anche) dal weekend sportivo

Si dice che accadrà su alcune piste classiche, come Silverstone e in alcuni paesi del Medio Oriente che hanno contratti più costosi con la F1 per qualificarsi per il Gran Premio.

Le tre grandi squadre, Mercedes, Red Bull e Ferrari, affermano che le gare di sprint sono troppo costose, spingendo il tetto del budget per essere mantenuto a $ 145 milioni e almeno $ 140. Altre squadre differiscono.

La Formula 2 ha annunciato il campionato più lungo della sua storia, con 28 gare, mentre la stagione della Formula 3 sarà composta da 18 gare.

Programma del Campionato di Formula 1 2022

20 marzo – GP Bahrain (Sakhir)
27 marzo – GP dell’Arabia Saudita (Jeddah)
10 aprile – Gran Premio d’Australia (Albert Park, Melbourne)
24 aprile – GP Emilia-Romagna (Imola)
8 maggio – GP Miami
22 maggio – Spagna (Barcellona)
29 maggio – GP Monaco
12 giugno – GP Azerbaigian (Baku)
19 giugno – GP Canada (Montreal)
3 luglio – Gran Premio di Gran Bretagna (Silverstone)
10 luglio – Gran Premio d’Austria (Red Bull Ring, Spielberg)
24 luglio – Gran Premio di Francia (Paul Ricard)
31 luglio – Gran Premio d’Ungheria (Ungheria)
28 agosto – Belgio (Spa-Francorchamps)
4 settembre – Paesi Bassi (Zandvoort)
11 settembre – Gran Premio d’Italia (Monza)
25 set – GP Russia (Sochi)
2 ottobre – GP Singapore (Marina Bay)
9 ottobre – GP del Giappone (Suzuka)
23 ottobre – Gran Premio degli Stati Uniti (Austin)
30 ottobre – GP del Messico (Autodromo Hermanos Rodriguez)
13 novembre – GP del Brasile (Interlagos)
20 novembre – GP di Abu Dhabi (Yas Marina)

READ  Street Fighter 5 potrebbe ricevere alcuni nuovi costumi di Resident Evil per Halloween

Written By
More from Benvenuto Neri

Belkin è pieno di accessori per i fan delle ultime serie iPhone 13 e iPad.

Belkin, l’azienda di elettronica leader nel mondo, presentaAccessoriUniversale per iPhone 13 (iPhone...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *