Notizie sulla Brexit: il rapporto conoscitivo francese afferma che il Regno Unito dovrebbe ringraziare l’UE per i suoi vaccini | Mondo | notizia

Il rapporto conoscitivo su France 24 ha respinto l’affermazione secondo cui la Gran Bretagna ha aiutato la Gran Bretagna a spostare i vaccini più velocemente dell’UE. Ha aggiunto che “l’UE è lì per ringraziare sia i cittadini britannici che i Brexiter e il resto” per i vaccini. La clip ha rilasciato affermazioni dall’ex segretario alla salute Matt Hankok secondo cui nel dicembre dello scorso anno il suo governo è stato in grado di muoversi più velocemente dei suoi vicini dell’UE a causa della Brexit.

All’epoca, Hancock ha dichiarato al Times Radio: “Grazie alla Brexit siamo stati in grado di prendere una decisione basata sull’autorità di regolamentazione del Regno Unito.

“E non andare alla velocità degli europei che si muovono un po’ più lentamente.”

La dichiarazione “vero o falso” di France 24 diceva: “È falso.

“Il Regno Unito è diventato il primo paese occidentale ad iniziare a vaccinare”.

Just in: Brexit provoca confusione tra i pescatori tedeschi – pericolo con la Norvegia

La dichiarazione ha continuato: “Ma in realtà è una regola dell’UE che consente al Regno Unito di iniziare in altri Stati membri e di utilizzarla se lo desiderano.

“I vaccini devono essere approvati dalla European Pharmaceuticals Company in Europa.

“Ma tutti gli Stati membri possono utilizzare misure di emergenza per autorizzare temporaneamente le vaccinazioni contro un’infezione per i propri cittadini.

“Se i cittadini britannici hanno accesso al vaccino oggi, è grazie ai fondi Ue.

Ciò significa che il Regno Unito è completamente vaccinato nella sua popolazione, mentre Canada e Israele continuano ad avere un programma di vaccinazione di successo.

La vaccinazione, tuttavia, è stata mista in tutta Europa, con i leader che sono tornati all’applicazione in diversi Stati membri.

READ  Govt-19: "Caos totale" negli aeroporti del Regno Unito durante il frenetico fine settimana di quest'anno - con controlli del governo e carenza di personale | Notizie dal Regno Unito

All’inizio di questa settimana, sia la Germania che la Francia hanno reso obbligatorio per tutti gli operatori sanitari la vaccinazione con il vaccino Covit-19 sotto gli auspici del Regno Unito.

Macron è andato oltre e ha insistito sul fatto che i francesi dovrebbero dimostrare che ora sono vaccinati o che i virus sono risultati negativi di recente per entrare in caffè, ristoranti, cinema, treni ad alta velocità o centri commerciali.

Written By
More from Benvenuto Neri

Perseveranza NASA, nessun contatto per due settimane

Pubblicato alle 20:21 ET (00:21 GMT) giovedì 30 settembre 2021 giocare a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *