Processore Snapdragon di nuova generazione e ricarica ultraveloce

OnePlus (OnePlus) è una ragazza che si occupa dei nuovi dispositivi di punta dei principali produttori e OnePlus 10 Pro, e ovviamente arriverà con specifiche corrispondenti. secondo Rapporti Di recente, il dispositivo sarà basato sul futuro chipset di Qualcomm, Snapdragon 8 Gen 1 Verrà annunciato a fine mese.

Secondo i dettagli iniziali, OnePlus 10 Pro avrà uno schermo da 6,7 ​​pollici con risoluzione QHD e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. L’array di fotocamere sarà basato su tre sensori, teste da 48 MP, un obiettivo grandangolare da 50 MP e un teleobiettivo che può essere ingrandito fino a 3,3 volte con un sensore da 8 MP. Sulla parte anteriore, il dispositivo verrà fornito con un obiettivo selfie con un sensore da 32 megapixel.

Anche nelle specifiche: 8 o 12 GB di memoria di lavoro e 128 o 256 GB di UFS 3.1 per l’archiviazione dei file. Ci sarà anche la resistenza all’acqua e alla polvere IP68 e la batteria più grande mai installata in un flagship One Plus, con una capacità di 5.000 mAh, con supporto per la ricarica rapida. fino a 125 watt Come accennato in precedenti relazioni.

Per quanto riguarda il design del dispositivo, le simulazioni 3D che sono già state pubblicate hanno rivelato un aspetto che potrebbe non essere così innovativo rispetto al resto del settore, ma è un cambiamento significativo rispetto ai modelli precedenti del produttore. Per capire meglio le dimensioni del dispositivo e le proporzioni dello schermo, c’è chi si preoccupa anche della produzione Il suo modello fittizio è fatto di metallo.

L’annuncio ufficiale di OnePlus 10 Pro potrebbe arrivare relativamente all’inizio del prossimo anno, possibilmente a gennaio o febbraio.

READ  Mertens 4°, Totti 5°... Capocannonieri tra i primi 5 club della Serie A

Written By
More from Benvenuto Neri

Anibal Fernandez, un fuoristrada con esperienza nella sicurezza – Tellam

Inbal Fernandez. Foto: archivio. Tornando al portafoglio sicurezza, l’avvocato e commercialista Anbal...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *